Smaltimento rifiuti RAEE per aziende: tutto quello che serve sapere

smaltimento-rifiuti-RAEE-per-aziende

Per aziende, imprese e professionisti non è sempre facile gestire i rifiuti RAEE, tra normative, sanzioni e adempimenti previsti dalla legge.

Affidarsi ad imprese specializzate che effettuano servizio di smaltimento RAEE per aziende è la soluzione più semplice e conveniente.

Vediamo in questo approfondimento con gli esperti di E.C.S. cosa si intende per RAEE e come è possibile sbarazzarsene grazie al loro servizio di smaltimento rifiuti RAEE.

 

Cosa sono i rifiuti RAEE

Il termine significa letteralmente Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche e comprende diversi dispositivi che troviamo tradizionalmente all’interno di uffici e aziende:

  • computer
  • fax
  • stampanti e fotocopiatrici
  • monitor e mouse
  • calcolatrici
  • scanner
  • CPU
  • Server
  • Chiavette USB
  • Schermi
  • Piccoli elettrodomestici

Si tratta di apparecchiature le quali tendono a diventare vecchie e obsolete nel giro di pochi anni, trasformandosi così in rifiuti di cui sbarazzarsi. Si stima che al mondo il numero di rifiuti di tipo elettrico ed elettronico si aggiri intorno a 49 milioni di tonnellate.

Ecco da dove nasce l’insorgenza di una corretta gestione, smaltimento e riciclo di questo tipo di rifiuti la cui dispersione può provocare gravi danni all’ambiente e alla salute dell’uomo. Possono infatti contenere sostanze inquinanti e pericolose.

 

Perché rivolgersi a E.C.S. per lo smaltimento RAEE

I rifiuti RAEE prodotti dalle aziende sono considerati rifiuti professionali e il loro smaltimento deve seguire un processo ben specifico.

E.C.S. effettua servizio di smaltimento RAEE per conto di aziende o enti prestando particolare attenzione alla corretta gestione del rifiuto e rilasciando tutti i documenti necessari per legge.

Il personale qualificato di E.C.S. si occuperà del ritiro RAEE in loco con mezzi autorizzati e del rilascio del Formulario identificazione rifiuti, il documento che certifica e dimostra la corretta gestione del rifiuto e il peso stimato in kg.

Entro i successivi 90 giorni dall’arrivo del rifiuto presso il centro di smaltimento E.C.S. verrà rilasciato anche la quarta copia del Formulario con il peso effettivo e verificato.

E.C.S. si occuperà anche di rilasciare tutti i documenti utili alle aziende clienti per lo scarico dei RAEE professionali dal libro dei cespiti, in modo da usufruire di uno sconto sulla Tari.

 

Affidati a chi svolge un servizio di smaltimento rifiuti RAEE per aziende in tutta Italia professionale e trasparente. Contatta E.C.S. per un preventivo personalizzato